CONFEDERAZIONE -

Prima tappa a Perugia per il tour nazionale Uil 2021

artedì 19 ottobre in piazza IV Novembre incontri su sicurezza sul lavoro, agricoltura e futuro


Perugia, 18 ottobre - Sarà l’Umbria la prima regione a essere toccata dal tour nazionale promosso dall’Unione italiana del lavoro (Uil) con l’obiettivo di portare ancora più il sindacato tra i cittadini e i lavoratori. Martedì 19 ottobre, un mezzo speciale con i colori blu della Uil farà quindi tappa a Perugia, in piazza IV Novembre, per un’intera giornata. Nel corso dell’evento, verranno distribuiti materiali informativi e gadget, ma soprattutto si affronteranno alcuni dei principali temi di attualità relativi al mondo del lavoro e dell’economia. Inoltre, verrà presentata la nuova piattaforma web Terzo Millennio ideata come luogo virtuale di partecipazione, confronto, informazione e discussione, rivolto agli addetti ai lavori, ma aperto chiunque. L’iniziativa prenderà il via alle 9.30 e ad aprire i lavori saranno i saluti del sindaco di Perugia Andrea Romizi. Sono previste poi quattro tavole rotonde sui temi ‘Zero morti sul lavoro’ (ore 10), ‘La società che vogliamo’ (ore 11.30), ‘Agricoltura e territorio’ (ore 14.30) e ‘Pnrr per l’Umbria’ (ore 15.30). Sarà il giornalista Giuseppe Castellini a coordinare gli incontri a cui interverrà il segretario generale di Uil Umbria Claudio Bendini. Previsti poi, tra gli altri, gli interventi di Emanuele Ronzoni, segretario organizzativo di Uil, Ivana Veronese, segretaria nazionale di Uil, Roberto Morroni, assessore alle Politiche agricole e ambientali della Regione Umbria, e Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria.



18 Ottobre 2021

CONFEDERAZIONE