UILTRASPORTI - RAPPRESENTANZA E RAPPRESENTATIVITA’

Lavoro, la segreteria nazionale Uiltrasporti visita la Omcl di Foligno

Incontro con maestranze e dirigenza della grande e storica officina ferroviaria


Foligno – Il segretario generale di Uiltrasporti Claudio Tarlazzi ha visitato la Omcl di Foligno, la più grande e storica officina del comparto ferroviario, incontrando maestranze e dirigenza dell’azienda. Insieme a lui, venerdì 19 ottobre, anche Nicola Settimo, segretario responsabile della mobilità di Uiltrasporti, e Riccardo Mussone, componente del dipartimento della mobilità di Uiltrasporti. Incontro con il capo impianto Antonio Bernardini. La delegazione ha prima incontrato il capo impianto dell’Omcl Antonio Bernardini “il quale, – raccontano dall’organizzazione sindacale –, dopo una breve presentazione delle Officine, ha manifestato la soddisfazione personale e aziendale sull’andamento dell’impianto stesso”. Con l’ingegnere si è quindi parlato di futuro, investimenti strutturali, eventuale adeguamento del sito in previsione di nuove lavorazioni e di apporto di personale per far fronte all’inevitabile ricambio generazionale. “Il colloquio – commentano da Uiltrasporti – è servito a sgombrare, per quanto possibile, le cupe nubi che offuscavano l’orizzonte”. Assemblea con i lavoratori. A questo incontro è seguita un’assemblea pubblica alla quale sono intervenute, “in maniera molto partecipata e animata”, le maestranze della Omcl alle quali la segreteria nazionale di Uiltrasporti ha fornito risposte su dubbi e paure che pervadono l’impianto. Alla fine dell’incontro i lavoratori hanno contornato la delegazione dando vita a una lunga assemblea spontanea.



23 Ottobre 2018

Artigianato