UILSCUOLA -

Scuola, i sindacati scrivono alla Regione Umbria

Chiedono un incontro per discutere della sicurezza dei lavoratori


Le scriventi OO.SS., in vista della possibile ripresa dell’attività didattica in presenza e in sicurezza degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, a tutela degli interessi del personale Docente, Ata e DS rappresentato, chiedono un incontro al fine di conoscere, lo stato di attivazione delle misure previste nel Documento Operativo adottato ai sensi del DPCM 3 .12.2020 e, in particolare ai punti 3, (Servizi di trasporto pubblico locale), 5 (APP per la prenotazione dei posti sugli autobus), 6 (Controlli per la prevenzione degli assembramenti); i dettagli dell'annunciata campagna di “test rapidi” rivolta al personale scolastico per il tramite delle Farmacie; i dati relativi al “conctat tracing” relativo alle scuole del primo settore formativo che hanno mantenuto le attività didattiche in presenza, con particolare attenzione al sistema integrato 0-6; tempi e modalità delle procedure di vaccinazione del personale scolastico. Certi di una sollecita positiva risposta, si porgono cordiali saluti. Perugia, 18.01.2021 D. Maida Flc Cgil Umbria E. Cassetta Cisl Scuola L. Marinelli Uil Scuola A.R. DiBenedetto Snals P.Basili Gilda



18 Gennaio 2021

UILSCUOLA