UILA - ECONOMIA

Vertenza Sangemini Amerino: domani, 24 settembre, presidio dei sindacati a Terni

Dalle 14.30 alle 17 alla Prefettura. Venerdì 25 nuovo presidio al Comune di San Gemini


Torna in primo piano la vertenza Sangemini e Amerino. I sindacati Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil hanno organizzato un presidio, presso la Prefettura di Terni, giovedì 24 settembre dalle 14.30 alle 17, per portare nuovamente all’attenzione delle istituzioni, degli organi di informazione e della cittadinanza una vertenza che coinvolge quasi un centinaio di lavoratori e rimane strategica per il territorio. “L’auspicio è quello di essere ricevuti dal Prefetto – spiegano gli organizzatori in una nota congiunta –. Quella di domani sarà solo una prima iniziativa. Abbiamo, infatti, organizzato per venerdì 25 settembre, dalle 9 alle 11, un altro presidio di fronte al Comune di San Gemini”.



23 Settembre 2020

UILA